Home - filosofia, educazione, società

di Paolo Citranfilosofia, educazione, società

  • mar 2015 - Breve storia dell'anima - Considerazioni inattuali per riflettere su problemi attuali Pensare l'uomo come unità psicosomatica e quindi la mente come prodotto ...
  • gen 2015 - I diritti dell'uomo... - ... nella storia dell'Occidente I diritti dell’uomo, che trovano l’espressione più generale e condivisa nella Dichiarazione universale dei ...
  • nov 2014 - Come si valutavano bimbe e bimbi nella Scuola materna - Una ricerca storico-pedagogica   Tempo fa ho avuto occasione di effettuare una ricerca storico-pedagogica su un Giardino d’Infanzia (dal 1940 ...
  • set 2014 - La verità ci fa male? - Considerazioni estravaganti fra filosofia e didattica, nella prospettiva di un’educazione alla pace, alla complessità, alla convivenza ...
  • ago 2014 - Uno sguardo oltre la “meritocrazia” - Parlano le carrozze ferroviarie. Un tema per la “futura classe dirigente” Chi se la ricorda ancora la faccenda delle carrozze ferroviarie? Era il titolo ...
  • lug 2014 - Memoria Apprendimento Emozione - Una propettiva psicopedagogica. Cerco di esprimere qui il succo delle mie convinzioni sull’apprendimento, oggi e qui. E anche qualche ipotesi. Spero che queste ...
  • mag 2014 - Bambini "clandestini" e diritti negati - La fonte di questa i/stanza   Augusta De Piero vive in Friuli-Venezia Giulia: figura d’indubbio rilievo e spessore culturale e politico, fa parte di quella ...
  • mag 2014 - A proposito del liceo delle Scienze umane - … laddove un vecchio prof, che per trent’anni ha insegnato “scienze umane”, esprime in sintesi le sue idee sull'insegnamento di quelle ...
  • apr 2014 - I diritti dell’uomo tra etica e Realpolitik - Spunti per un percorso interdisciplinare di educazione alla mondialità Il realismo dell’utopia  L’attività politica si colloca tra ...
  • mar 2014 - Valutazione: tormento (senza estasi) per insegnanti e studenti - Breve storia di un'esperienza personale Ho nutrito e nutro un interesse relativo per la valutazione scolastica di sistema, pur non negandone la rilevanza, mentre ...

Di che cosa parliamo

Sulle orme della gloriosa rubrica a firma Piccì , "Controcorrente... dai confini" - tenuta per molti anni su insegnare "cartaceo" - tratterò gli argomenti di mia competenza e i temi più vari, che mi sembreranno di un qualche interesse per i nostri lettori, riassumibili sotto la formula sintetica “Filosofia, educazione, società”. Guarderò al presente e all’attuale, ma dal punto di vista soprattutto dell’inattuale, cioè a mio parere di ciò che è maggiormente attuale per chi non si adegui al dettato del pensiero unico e del politicamente corretto.

L'autore

Mi sono laureato in filosofia nel 1972, discutendo una tesi su demitizzazione e mito. Insegnante di Filosofia, Psicologia e Scienze dell’Educazione, ho lavorato nella formazione iniziale e in servizio degli insegnanti, anche come Presidente del Cidi della Carnia e del Gemonese . Mi interessano la filosofia, la pedagogia, la storia,  l’antropologia, la psicologia, le scienze sociali, le religioni, la politica scolastica. Ho approfondito i temi dell’educazione alla pace, dell’epistemologia, della didattica, della cultura materiale; dell’infanzia e dell’adolescenza; del senso del tempo e dei diritti dell’uomo…  Devo decidere che cosa farò da grande.