Home - i/stanze - non solo matematica

di Maurizio Berninon solo matematica

  • ago 2017 - Che cosa vuol dire risolvere un'equazione? - Il carissimo e  compianto Riccardo Ricci, in occasione degli esami per l’abilitazione dei docenti di matematica della SSIS Toscana, mi poneva insistentemente ...
  • ago 2016 - Possibile, impossibile - Possibile, impossibile, indeterminato, privo di significato... sono solo alcuni dei termini che usiamo nel commentare alcuni casi particolari nell’aritmetica ...
  • lug 2015 - "Lo vedo ma non ci credo": un viaggio oltre l'infinito - Leggiamo nelle linee guida degli istituti tecnici del settore tecnologico: “Cardinalità di un insieme. Insiemi infiniti. Insiemi numerabili e insiemi non ...
  • dic 2014 - Lo zero e le sue suggestioni - Due per zero due, a per zero a, zero diviso uno non si può fare, zero su zero, zero..... Sono solo alcuni dei tanti errori ricorrenti riguardanti lo zero, un ...
  • set 2014 - Linguaggio, logica e informatica: che fine hanno fatto nelle "Nuove Indicazioni"? - I programmi di matematica del PNI ("Piano Nazionale Informatica") e della Commissione Brocca, elaborati tra la fine degli anni ‘80 e l'inizio degli ...
  • apr 2014 - Insiemi sì... ma nell'insieme - Molti di noi, nel nostro percorso scolastico, sono stati contagiati da un certo tipo di argomenti, denominati nel loro insieme “matematica moderna”. Essi ...
  • feb 2014 - "Quante percentuali in queste prove!" - Le percentuali e le prove INVALSI Mi sono sempre rifiutato di “allenare” gli studenti alle prove INVALSI. Tuttavia, l'anno scorso in prossimità ...
  • giu 2013 - La tenera pianticina - Federigo Enriques chiamava così la matematica che si insegna a scuola. La citazione completa è: “(...) non vi è iato o scissura fra ...

Di che cosa parliamo

La matematica accompagna tutto il percorso formativo di ognuno di noi, dalla scuola materna all'università. Non avrebbe senso un insegnamento così lungo se non fosse uno strumento di cittadinanza. La questione, che sembra riguardare solo gli allievi, in realtà è rivolta simmetricamente anche a noi docenti e ci interroga sul nostro modo di essere cittadini e insegnanti: con i nostri bisogni dell' essere ascoltati, dell'esprimerci, di avere occasioni di confronto e di formazione; con il nostro ruolo sociale, che necessita di un più adeguato riconoscimento. Senza una cittadinanza agìta e matura non basteranno le competenze disciplinari e didattiche e neanche l'entusiasmo e l'impegno, per far sì che i nostri allievi ci considerino punti di riferimento credibili del mondo adulto di cui entreranno a far parte.

 

L'autore

Insegnante di Matematica nelle Scuole superiori dal 1987, si occupa di ricerca didattica, di formazione dei docenti di matematica e di professionalità docente. Collabora col CIDI dal 1990. Ex supervisore di tirocinio presso la SSIS Toscana, dal 2007 al 2013 è stato vicepresidente del GFMT, gruppo di formatori fondato da Giovanni Prodi; attualmente è membro della Commissione Italiana per l'Insegnamento della Matematica e formatore ANFIS per i tutor dei tirocinanti.

maurizio.berni@istruzione.it

http://www.dm.unipi.it/fim/berni.htm