Home - In evidenza - Nuovo Esame di Stato

In evidenza

Nuovo Esame di Stato

In discontinua continuità con il precedente “governo del fare” e i decreti applicativi della legge 107/2015, il “governo del cambiamento” ha emanato le norme e le documentazioni per il nuovo Esame di Stato da applicare a giugno 2018.

Ciò avviene “affinché le Istituzioni scolastiche possano iniziare a lavorare sugli aspetti didattici di loro competenza e a programmare le tappe organizzative dell’esame, tenendo conto della tempistica di adozione dei provvedimenti di spettanza del MIUR, che qui di seguito si specifica”, come recita la circolare di ieri 4 ottobre 2018. 

Nelle prossime settimane, su “insegnare”, analizzeremo e commenteremo le singole “novità” introdotte. Per ora rileviamo che a detta del Governo è del MIUR saranno sufficienti otto mesi per adeguarsi alle novità e per predisporsi ad attuarle, cosa che a noi sembra semplicemente offensiva e lesiva della dignità dell’intero percorso di studi e del lavoro di studenti e docenti.

Vi invitiamo a inviarci opinioni e valutazioni sui provvedimenti adottati sull'esame di stato, commentando qui o scrivendo a redazione.insegnare@gmail.com Si accettano solo commenti firmati.

Vai alla  pagina del MIUR con i provvedimenti assunti